Passion for Timber


stato attuale

CoronaVIrus Disease

Lunedì 27 Aprile 2020 – Aggiornare 4


Michael Pfeifer
CEO Pfeifer Group

Non ci sono dubbi: la crisi causata dal coronavirus colpisce anche il settore europeo del legno. Nonostante ciò, la situazione sul nostro mercato è molto migliore di quella in altri settori economici.

I nostri vantaggi: la materia prima si rigenera costantemente, anche in tempi di coronavirus siamo un acquirente affidabile per i nostri fornitori di tondame e lo acquistiamo in un raggio di ca. 150 km attorno alle nostre sedi in Austria, Germania e Repubblica Ceca.

Riscontriamo un'elevata domanda per i nostri segmenti di prodotti rilevanti per il sistema ovvero combustibili bio, legno da imballaggio e blocchetti per pallet. Grazie alla nostra capacità di fornitura diamo un importante contributo all’approvvigionamento di prodotti essenziali per la popolazione. I nostri impianti di produzione stanno reagendo alle restrizioni sulle esportazioni e al calo della domanda a breve termine adeguando le capacità. Buono a sapersi: Gli ordini confermati continueranno ad essere consegnati oltre confine e i nuovi ordini verranno sempre accettati! Con la ripresa dei lavori nel settore edile all’inizio di maggio in Italia, Francia e Spagna aumenterà anche il fabbisogno delle casseforme Pfeifer: siamo preparati a questa evenienza e garantiamo, in linea di principio, la capacità di fornitura.

I nostri referenti sono sempre a vostra disposizione per richieste e ordini! Vi forniamo consulenza quando ne avete bisogno al telefono o tramite videoconferenza.

RICHIESTA DI APPUNTAMENTO TELEFONICO O VIDEOCONFERENZA

Anche in periodi difficili vogliamo rimanere un partner stabile con i nostri prodotti affermati sul mercato e una comunicazione diretta su tutti i canali.

Giovedì 2 aprile 2020 – Aggiornare 3


Michael Pfeifer
CEO Pfeifer Group

La pandemia del coronavirus rappresenta una sfida mai affrontata prima anche per l'economia mondiale.

Colpisce duramente anche il nostro settore. Attualmente in tutti gli otto stabilimenti della Pfeifer continua la produzione ma con un calo della richiesta. Siamo in grado di evadere tutti gli ordini che sono stati confermati a livello internazionale e possiamo accettare nuovi ordini.

Abbiamo messo in pratica tutte le misure cautelari e necessarie per la protezione dei nostri dipendenti e dei nostri partner. In tutti i settori rispettiamo le regole sulla distanza di igiene e sicurezza stabilite dalle autorità in modo di garantire la salute di tutte le persone coinvolte nonché la nostra capacità produttiva. Il nostro ufficio amministrativo e gestionale è sempre raggiungibile attraverso le postazioni home office.

La nostra gamma di prodotti, bio combustibili, legno da imballo e i blocchetti per pallet hanno un’importanza significativa per tutto il sistema specialmente in questo periodo. I nostri clienti producono pallet per l'industria alimentare che sono alla base del mantenimento del ciclo economico nelle sue caratteristiche di base. Anche la richiesta di bricchetti e pellet è attualmente molto elevata. Con la nostra capacità di fornitura diamo un importante contributo all'approvvigionamento dei prodotti di base per la popolazione in tutta l’Europa.

Siamo e restiamo il vostro partner forte.

Donnerstag, 26. März 2020 – Update 2

Wie im vorhergehenden Update betont, setzen wir in der Pfeifer Group alle notwendigen Maßnahmen zum umfassenden Schutz unserer MitarbeiterInnen und Partner. Diese erstrecken sich auf sämtliche Tätigkeitsbereiche (Produktion, Logistik, Verwaltung) in allen unseren Werken.

Zum Stand 26. März 2020 gibt es in der Pfeifer Group keinen einzigen Infektionsfall mit Covid-19. Die Produktion ist an allen acht Standorten aufrecht. Einzelne Betriebsbereiche, die eine Sicherung von Mindestabständen und räumlicher Distanz erfordern, haben wir auf Kurzarbeit umgestellt.

Mit folgenden Regelungen sichern wir die Gesundheit aller Beteiligten ab und garantieren gleichzeitig unsere Produktionsfähigkeit.

  • Social Distancing
    Die behördlich vorgegebenen Abstandsregeln werden in allen Bereichen strikt eingehalten. So etwa beim Warenversand, wo die MitarbeiterInnen und LKW-Fahrer durch eine Scheibe getrennt sind. Frachtdokumente werden über eine Aussparung weitergereicht. Durch eine Umstellung der Beginn- und Endarbeitszeiten gewährleisten wir einen getrennten Schichtwechsel unserer MitarbeiterInnnen.
  • Nahtlose Kommunikation
    Ein großer Teil des Verwaltungs- und Management-Teams nimmt derzeit seine Aufgaben via Home-Office wahr. Die Ansprechpartner sind über Telefon und E-Mail für Kunden und Partner weitgehend uneingeschränkt erreichbar.
  • Hygiene
    Wir befolgen sämtliche Hygienevorgabe und Empfehlungen zur Desinfektion und kommunizieren diese aktiv. In Produktion, Warenversand und Verladung gilt zudem eine Handschuhpflicht. Weiters haben wir das Reinigungsintervall unserer Sanitäranlagen erhöht. 
  • Sicherheit
    Der Zugang betriebsfremder Personen ist an allen Standorten restriktiv geregelt. Intern überwachen unsere Produktionsleiter die Einhaltung der Maßnahmen. Detaillierte Notfallpläne bilden für etwaige Ausfälle alternative Produktions- und Lieferszenarien ab.

Lunedì 16 marzo 2020

Cari clienti e partner del Gruppo Pfeifer,

desideriamo informarvi sulla situazione attuale relativa al coronavirus:

  • La produzione continua in tutti gli stabilimenti Pfeifer.
    Al momento il trasporto di merce è escluso dalle limitazioni ai confini tra i paesi. Siamo in grado di consegnarvi gli ordini confermati oltreconfine.
  • I vostri referenti Pfeifer sono sempre a vostra disposizione.
    Svolgiamo le nostre mansioni parzialmente da casa.
  • La salute è prioritaria.
    A livello aziendale attuiamo tutte le misure possibili per proteggere la salute dei nostri dipendenti.

Vi terremo costantemente aggiornati sul nostro sito web in merito a
ulteriori sviluppi che riguarderanno il Gruppo Pfeifer.

Vi auguriamo di restare in salute!
Il team del Gruppo Pfeifer

Accept
More Information
This website uses cookies for the anonymous analysis of the website behaviour of its visitors. The purpose of these cookies is to improve the supply of information offered. If you do not want this, you can individually manage the cookie setting in your browser and deactivate the placement of cookies. Otherwise, we assume that you agree. With the use of this site you accept our data protection statement.